Ciò che i detenuti mangiano davvero in prigione

Ramen

ramen

Flickr Creative Commons / David Pursehouse

I mattoncini di pasta di sodio non sono popolari solo tra gli studenti del college: il ramen è praticamente una forma di valuta in prigione. Alcuni venderanno anche loro vassoi alimentari regolari per i pasti agli altri detenuti in cambio di questo invidiabile oggetto della commessa. Lo adorano per gli stessi motivi per cui lo facciamo tutti – è super economico e pieno di sapore – ma scommettiamo che molti di voi non hanno provato il ramen nella sua forma più inventiva: il burrito della prigione.

Patatine

Posare's Greek Tzatziki Chips

Candace Braun Davison

Porzioni magre durante i pasti regolari significa che gli snack sono seriamente ricercati in prigione. Doritos, Cheetos e altri chip sono i preferiti, ma il vero prodotto caldo è un sacchetto della varietà made-for-prigione chiamata The Whole Shabang. Apparentemente hanno il sapore del barbecue, del sale e dell’aceto e di sapori più classici, tutti riuniti in uno, a noi piace il suono di quello.

Margarina

margarina

Getty Images

Le carceri sono tenute a fornire un numero sufficiente di calorie ai detenuti ogni giorno (anche se molti studi dimostrano che non sempre accade), e uno dei modi migliori per raggiungere il conteggio a basso costo è quello di dare uno schiaffo a qualche carezza di margarina ogni vassoio della caffetteria. A volte non c’è nemmeno pane da spalmare, ma con i pasti che talvolta vengono serviti solo due volte al giorno, i detenuti trovano il modo di svuotare la burrosa diffusione per l’energia extra.

sottaceti

salamoia brine

seantoyer / flickr

La mancanza di verdure fresche (o almeno di quelle che non sono state bollite nell’oblio sdolcinato) rende il crunch e l’asprezza dei sottaceti insanamente desiderabile. I grandi sottaceti sono spesso venduti singolarmente al commissario, e se i detenuti sono fortunati potrebbero essere in grado di mettere le mani sulla varietà piccante per un calcio extra.

Frutta in scatola

in scatola fruit cocktail

Avresti difficoltà a trovare mele o banane nelle mura della prigione, quindi il cocktail di frutta zuccherata è il più vicino possibile. La roba in scatola trova la sua strada su vassoi per colazione, pranzo e cena per riempire il vuoto di frutta fresca.

chili

chili

La cena viene servita presto, quindi quando si avvertono i morsi della fame, il peperoncino in scatola con i fagioli è un passatempo da riempire prima di andare a dormire. I detenuti sono stati conosciuti per mescolare tutta la materia delle cose in chili – da Slim Jims a Cheez Whiz – per creare un ibrido di zuppa-casseruola, spesso chiamato Chi Chi.

Riso istantaneo

Marrone rice

Flickr Creative Commons / Rob & Dani

A parte il pane affettato e la pasta occasionale servita ai pasti, i detenuti sono a caccia di qualsiasi amido che li contamini finché non è ora di mangiare di nuovo. Il riso microwavable è solitamente disponibile per l’acquisto nel commissario, fornendo un modo semplice per caricare i carboidrati.

Salsa piccante

Immagine

Per gentile concessione di Tabasco

Anche se la cucina della prigione offre porzioni decenti, è probabile che il sapore del cibo sia indesiderabile o inesistente. Ecco perché i condimenti sono re dietro le sbarre – salsa piccante e ketchup possono aiutare a mascherare qualsiasi cattivo gusto o aggiungere spezie a un pasto insipido.

Loading...