Crackers Ritz sono richiamati sul possibile rischio di salmonella

Alcune varietà di cracker Ritz vengono richiamate su un possibile rischio di contaminazione da Salmonella. Mondelez Global, che produce Ritz, ha annunciato che la società ha ritirato volontariamente alcuni prodotti per prudenza, anche se finora non si sono mai lamentati di una malattia.

I prodotti interessati contengono siero di latte in polvere e il fornitore di siero di latte in polvere ha richiamato l’ingrediente perché potrebbe contenere Salmonella. Il richiamo riguarda i panini Ritz Bits e Ritz che contengono formaggio, e colpisce i prodotti venduti negli Stati Uniti.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, la Salmonella causa circa 1,2 milioni di malattie ogni anno e di solito il cibo è la causa. La maggior parte delle persone infette sviluppa diarrea, febbre e crampi addominali. Di solito, le persone guariscono in pochi giorni senza trattamento, ma in rari casi possono essere fatali e gli anziani, i bambini e le persone con un sistema immunitario indebolito sono particolarmente vulnerabili.

Per un elenco completo dei prodotti interessati dal richiamo, visitare il sito Web di Mondelez. Se hai uno dei prodotti richiamati, Mondelez consiglia di non mangiarli e invece li butta via. Puoi chiamarli al numero 1-844-366-1171 per ulteriori informazioni.

Questa è l’ultima compagnia alimentare che emetterà un richiamo associato a Salmonella quest’anno. In precedenza, Kellogg’s ha emesso un richiamo per i suoi cereali Honey Smacks in relazione a un’epidemia in almeno 33 stati degli Stati Uniti. Un’epidemia di Salmonella separata, collegata al melone pretagliato, ha colpito almeno 70 persone in sette stati. E i fan di uova che gocciolanti e poco cotte potrebbero mettersi a rischio anche loro.

PREORDINALO ORA Delish Cookbook, barnesandnoble.com