Meghan Markle infrange la tradizione reale per servire la sua torta nuziale a livelli non bloccati

Sapevamo già che la torta nuziale di Meghan Markle e Prince Harry sarebbe stata completamente diversa da qualsiasi altro dessert reale che abbiamo mai visto quando Kensington Palace ha fatto il suo annuncio a marzo che avrebbero servito una torta al limone ai fiori di sambuco decorata con burro e fiori freschi invece di una torta di frutta tradizionale.

Ma ora che abbiamo il primo sguardo al dolce servito al ricevimento del pranzo della Regina al Castello di Windsor oggi, non sono solo gli ingredienti e le decorazioni a renderlo non tradizionale, ma anche l’intera forma della torta,.

La panettiera Claire Ptak, proprietaria della Violet Bakery di East London, ha dichiarato The Telegraph all’inizio di questa settimana che invece di costruire la torta al limone e fiori di sambuco nei livelli tradizionali, lo avrebbe costruito in tre parti di varie dimensioni.

“È un’installazione del modo in cui la stiamo mettendo fuori, è l’ultima cosa che riveleremo, è un layout non tradizionale”, ha detto Ptak The Telegraph. “È un leggero cambiamento rispetto alla tradizione”.

Realizzato con sciroppo di fiori di sambuco dagli alberi di sambuco della proprietà della regina Sandringham, il dolce presenta due torte monodose e una torta a due piani decorata con peonie, rose da giardino e verde. Ogni torta è visualizzata sul proprio piedistallo dorato.

Anche se servire strati di torta nuziale non impilati è una partenza totale dai fruitcake a più livelli tradizionalmente serviti ai matrimoni reali, questa tendenza si è impigliata negli Stati Uniti negli ultimi anni.

Ecco alcune altre torte nuziali costruite in questo stile che probabilmente hanno ispirato il dessert reale di oggi:

Visualizza questo post su Instagram

Quando i talenti si combinano ��. #throwback a quando @flowersbyjuliarose e ho collaborato per un bellissimo matrimonio @harvestnewrybar con @heartandcolour �� ��

Un post condiviso da Sweet Obsession Cakes (@sweetobsessioncakes) su

Visualizza questo post su Instagram

torte

Un post condiviso da The Pastel Room – Kate Hanson (@thepastelroomnz) su

Ptak e il suo team di sei panettieri hanno lavorato a tempo pieno nelle cucine di Buckingham Palace per cinque giorni per preparare la torta nuziale reale di Harry e Meghan.

Ma prima che lei e il suo team riuscissero a lavorare, Ptak ha anche detto che Harry e Meghan hanno assaggiato diversi tipi di torta prima di scegliere la combinazione di limone e fiori di sambuco.

“L’hanno adorato, hanno provato una vera collezione”, ha detto Ptak The Telegraph. “Quello che mi hanno detto è che hanno davvero amato l’idea della stagionalità e della freschezza”.

Segui Delish su Instagram.

Loading...